• Sei qui - Home
  • Informativa Anti-Spam

Informativa Anti-Spam

Come Benchmark combatte lo spam

A Benchmark Email abbiamo predisposto una politica forte, tolleranza zero anti-spam per proteggere i valori di consegna e la reputazione dei nostri clienti. Se sai che uno dei nostri clienti ha inviato spam, si prega di contattarci via email e verranno preseimmediatamente misure per risolvere il problema.

Nostra policy Anti-Spam

In poche parole, noi di Benchmark Email siamo anti-spam. Noi riteniamo che la privacy di tutti gli utenti debba avere la più alta considerazione, così come i destinatari delle mail inviate dai nostri clienti.

La Federal CAN-SPAM Act

La Federal CAN-SPAM Act, ha creato una legge nel 2003 in cui definisce le regole dell'invio di email commerciali. Noi di Benchmark seguiamo rigorosamente queste direttive e aggiungiamo altre regole come le seguenti:

  • Se stai inviando una email commerciale, non personale, email focalizzata al business, devi avere il permesso esplicito dei tuoi destinatari. Puoi fare ciò usando opt-in o permettere agli utenti di registrarsi spontaneamente.
  • Quando utilizzi opt-in, è necessario fare uno sforzo ragionevole per assicurarsi che la persona che ha chiesto e sottoscritto di ricevere comunicazioni sia proprio la persona che dice di essere.
  • È necessario dere prova del fatto che gli abbonati hanno dato il permesso, e devi essere in grado di produrre elementi di prova entro 72 ore dalla richiesta.
  • Devi dire ai tuoi destinatari, nella tua e-mail, dove hai preso le loro informazioni. Questo potrebbe includere una riga che dice "hai ricevuto questa email perché ti sei iscritto alla nostra newsletter su www.benchmarkemail.com.
  • Devi rispettare tutte le richieste di cancellazione entro 10 giorni dalla data di ricevimento e fornire un modo ragionevole per i clienti per annullare l'iscrizione.
  • Il dominio presente nella tua mail deve avere la propria informativa di privacy.
  • Devi essere in grado di tracciare lamentele anonime
  • Devi dire la verità nella tua email, la locazione del tuo ufficio o azienda che sta inviando la comunicazione attuale.

Procedura Denuncia

Tutti i clienti Benchmark Email sono vincolati, per legge, a queste linee guida. Se viene inviata un'e-mail indesiderata da un cliente Benchmark, fatecelo sapere, e segui i seguenti passi:

  • Clicca sul link di cancellazione presente nella mail indesiderata
  • Contatta il nostro supporto e richiedi di essere rimosso da tutte le email potenziali di Benchmark
  • Se vuoi segnalare spam da parte di un nostro utente, contattaci a questa mail: support@benchmarkemail.com