×

Contattaci

  • Live Chat
  • Mandaci una email
  • Chiamaci +39 - 06 90280670
Hal Licino

Mostrare Sensibilità alle Catastrofi Giapponesi nelle Future Email

Mar 14 2011, 12:59 PM by

I terremoti, tsunami giapponesi e la catastrofe nucleare hanno profondamente influenzato il mondo. La commozione globale di dolore, di solidarietà e di sostegno è senza precedenti nella storia recente. Data la portata del cataclisma, l'e-mail marketing dovrebbe far trapelare estrema sensibilità nei contenuti delle newsletter per garantire che nulla possa essere visto come indecoroso o inadeguato.
Assicurazione Viaggiatori & Microsoft Occupati in Promozioni Inappropriati
Uno spot televisivo in america in onda da parte di una Compagnia di assicurazione di Viaggiatori sui maggiori network giorni dopo il disastro mostra bambole essere scosse intorno a una casa di bambole, che viene spostata da un bambino, e culmina con delle cadute e pianti. Microsoft è stata in procinto di donare 1 dollaro per i primi 100.000 retweet, ma è stata criticato ferocemente l'auto-promozione: Hanno interrotto il tentativo e hanno donato comunque i soldi, ma ormai il danno era stato fatto. Per assicurarsi che il tuo marchio non rientra nella stessa categoria, è importante controllare attentamente il contenuto della prossima campagna: Potrebbero alcuni termini o immagini impiegate essere interpretato negativamente per quanto riguarda i recenti avvenimenti in Giappone?
Evitare di menzionare parole legate alla catastrofe
Alcune frasi del tutto innocenti, come "crisi dei prezzi", "overflow di inventario", "esplosione di vendita", "scuoti la concorrenza ", "torrent del risparmio", "saltati in aria / spazzati via", o parole come onda, inondazioni, washout, palude, cataclisma, Richter, Geiger, atomico, reattore, radioattiva, radiazioni, rem, tremore, temblor, crollo, o annegato dovrebbero essere meticolosamente asportati dal contenuto. Le limitazioni imposte dalla sensibilità non si fermano al testo narrativo: Ci sono un certo numero di articoli di consumo intitolate Tsunami, Quake o simili che potrebbero essere de-enfatizzare questi prodotti nel tuo approccio di marketing. Inoltre, qualsiasi riferimento a Apocalisse, Armageddon, giorno del giudizio o altri termini del genere sono anche da evitare.
 
Supporta la Popolazione Giapponese
La catastrofe ha colpito il Giappone, una nazione molto sviluppata, industrializzata e ricca, che è molto meglio organizzata per affrontare un tale disastro di qualsiasi altro paese.
Incoraggiare i contributi finanziari alle organizzazioni umanitarie internazionali come la Croce Rossa può essere visto preferibile da parte dei clienti rispetto a una donazione diretta di fondi per la ricostruzione del Giappone. Potrebbe essere meglio proporre ai lettori una qualche forma di partecipazione a esprimere solidarietà, di commiserazione e di cordoglio, come la firma di una dichiarazione di sostegno sulla tua pagina Facebook o di volontariato.
Tratta la tragedia con sensibilità, altruismo e rispetto
L'approccio del vostro brand a questo disastro deve riprendere le parole del recente discorso del Primo Ministro giapponese Naoto Kan: "Io chiedo a ciascuno di voi, vi invitiamo a tale determinazione, ed approfondire il vostro legame con i vostri familiari, i vostri vicini, e la gente della vostra comunità per superare questa crisi in modo che il Giappone può essere un posto migliore. Possiamo farlo insieme."
Trattando questa tragedia con sensibilità, rispetto e altruismo, la vostra azienda non solo può dare un contributo positivo ad assistere la situazione di milioni di cittadini giapponesi colpiti da questa calamità, ma si eviterà anche le insidie di mali reputazioni o gaffe.

 

Pubblicato in Suggerimenti & Risorse, Email Marketing News

Related Blogs

Inserisci un nuovo commento

INSERISCI TUO COMMENTO

Commenta Con Facebook