×

Contattaci

  • Live Chat
  • Mandaci una email
  • Chiamaci +39 - 06 90280670
Shireen Qudosi

La differenza tra Inbound e Outbound Marketing

Nov 16 2011, 05:48 AM by

Da tempo continuo ad imbattermi nei termini "inbound / outbound marketing". A quanto pare, non sono il solo. Per curiosità ho girato la domanda su Facebook per la mia comunità imprenditoriale chiedendo quante persone sapevano cosa volesse dire. A quanto pare per un bel po di loro è qualcosa di ignaro.
Siamo costantemente bombardati in tutte le direzioni da ciò che è 'in' per le imprese. E' difficile tenere il passo con gli sviluppi e tanto meno con le terminologie.


Outbound marketing è conosciuta come la 'vecchia maniera' di fare le cose, tra cui l'uso di cartelloni pubblicitari, spot televisivi, telemarketing, addetti alle vendite, direct mail, slot radio, pubblicità stampa editoria a pagamento. Non è una strategia di marketing del tutto irrilevante, ma dipende da che tipo di attività di vuole pubblicizzare. I più grandi vengono sedotti dal richiamo della televisione - ma si dimentica che con la TV, la maggior parte degli spot sono veloci.

Stanno spuntando gli annunci nuovi 'digital media friendly'. Saprete cosa intendo quando vi ricordo di tutti quei fastidiosi pop up pubblicitari che vi vengono incontro leggendo o guardando quello che vuoi on-line.

Tuttavia, molte piccole imprese non possono permettersi cartelloni pubblicitari e televisivi. Ma possono permettersi una tantum una pubblicazione su una rivista di annunci o un pezzo di direct mail. Queste ultime sono altamente inefficaci e va per lo più non letti e gettato nel cestino, dal momento che circa il 44% di tutte le direct mail vengono buttate via - soprattutto intorno alla festività.

Inbound marketing comprende email marketing, blog, social media, link building, articoli di riviste gratis che si rivolgono gli interessi lettore, podcast e video ...approvigionamento di contenuti digitali per la comunità e che porta la conversazione. Strategie di marketing in entrata sono il modo per portare a campagne di marketing virali che si fanno notare! 

L'inbound marketing è adatto se siete una piccola impresa, e soprattutto se si desiderate impostare voi stessi il tutto. E' anche un ottimo strumento per le aziende più grandi, con un bilancio più flessibile. Essi possono utilizzare l'inbound marketing per testare un nuovo prodotto o un servizio come un modo di sperimentare prima di decidere di perseguire ulteriormente.

Questo tipo di marketing richiede anche di comprendere realmente il pubblico di destinazione. Capire le persone ha molto a che fare con il motivo di marketing inbound è davvero una grana soprattutto con l'avvento di un aumento di piattaforme digitali multimediali. La gente vuole essere 'corteggiata,' vuole comprendere ed essere coinvolta. 

 

Pubblicato in Suggerimenti & Risorse, Online Tools e Applicazioni, Online Branding

Related Blogs

Inserisci un nuovo commento

INSERISCI TUO COMMENTO

Commenta Con Facebook