Welcome to Benchmark!

Shireen Qudosi

Google+ Renderà l' Email Marketing più Semplice?

Jul 26 2011, 09:58 AM by

Anche se Google tace sul numero di utilizzatori di Google+, gli esperti pensano che la cifra potrebbe variare tra 10-20 milioni, se non di più. 
La questione che ci poniamo è come Google+ cambierà l'email marketing

 

 
Google+ Rende più Facile la Diffuzione della Parola
L'Email sarà sempre email. Si tratta di invio e ricezione. Ma quando siete interessati a newsletter o in email marketing, la preoccupazione principale va oltre la semplice comunicazione dei dati.

La ragione per cui l'email marketing è uno dei metodi top per comunicare con il pubblico è perché è una rara opportunità per diretto faccia a faccia del tempo. Non c'è overflow di social media ispirata di informazioni, che è la concorrenza con voi per ottenere l'attenzione del lettore. L'email marketing è diverso ed esclusivo. Ma quando vi consegneranno nelle campagne di email marketing di successo, l'obiettivo finale è quello di motivare l'azione, l'obiettivo finale è quello di ottenere il vostro lettore (a) agire su tali informazioni e (b) condividere tali informazioni con gli altri.

In qualità di iscritto alla newsletter avido ai miei siti preferiti e le imprese, so che la mia più grande ostacolo nella condivisione newsletter grande è il fastidio coinvolti. Quando sto cercando di condividere, non sto cercando di sprecare il mio tempo navigando attraverso tutti i miei contatti e spulciando tra tutti a prendere i miei destinatari desiderati. Se si arriva che ha coinvolto, diventa lavoro - e di condivisione basato su un design di social media funziona perché non è facile e divertente, perché diventa un lavoro di routine.

Con Google + "Circles", condividere la campagna e-mail diventa semplice. Proprio come un articolo web è possibile condividere sui social media, Google+ ora permette di condividere contenuti con i circoli di persone. Quindi, ora che la posta elettronica grande cambiamenti del settore possono essere condivisi con i colleghi in un semplice clic, invece di mischiare laborioso attraverso contatti.
Google + Condivisione e-mail attraverso "Circles" vs condivisione Links Campagna e-mail su Social Media
In quasi ogni tipo di servizio di newsletter, la tua campagna newsletter è anche offerto come un URL univoco in cui i visitatori non ancora iscritto alla vostra lista favoloso può ancora controllare il vostro ultimo pezzo. (Nota: questo tra l'altro è una mossa intelligente per vari motivi, anche incoraggiando abbonati di più.)



In precedenza, vorrei prendere il link creato e andare avanti con qualche passo in più grazie alla condivisione su Facebook. Anche se questo può sembrare un piccolo passo, è ancora un altro passo che richiede tempo dal vostro giorno. E se sei un marketer o in attività di servizio, è probabile che l'esecuzione "piccoli passi" come questo per tutto il giorno per molti altri clienti e le finalità.

Google + condivisione attraverso circoli elimina la necessità di fare un lavoro più. È possibile condividere il contenuto direttamente con il vostro gruppo selezionato di persone (il cerchio scelto), mentre ancora la visualizzazione della newsletter. Si può scegliere di condividere sia il pezzo intero o le informazioni è sufficiente selezionare all'interno del contenuto. La scelta è vostra.
Il Downside Possibili
Dalle conversazioni con gli utenti, Google + non è del tutto perfetto. Google + è il beta testing del passato e in prove sul campo, il che significa che ci sono probabilmente alcune pieghe a sinistra per appianare. Sembra perfezionare l'applicazione mobili potrebbe essere uno di loro. Gli utenti Blackberry hanno già lamentato difficoltà è caricare le pagine di conversazione tramite link contenuti in email.


Ma nonostante l'appello di Google a evolversi e-mail marketing, il mio consiglio è che è meglio attaccare con i professionisti. Proprio come non andreste da un medico che è sempre offrire servizi legali, si sta meglio fuori fiduciosi tue campagne di email marketing con una società che si dedica esclusivamente ad esso. Dopo tutto, l'email marketing è un punto di svolta molto grave e quando fatto bene, può attrarre un gregge di traffico, di business e visibilità.

 

Pubblicato in Suggerimenti & Risorse, Social Media, Online Tools e Applicazioni, Email Marketing News

Related Blogs

Inserisci un nuovo commento

INSERISCI TUO COMMENTO

Commenta Con Facebook